logo_admusic_bianco
Edit Content
Click on the Edit Content button to edit/add the content.

DJ per eventi: come sceglierlo?
Preventivi gratis in poche ore

Il DJ per eventi è una figura fondamentale.

Che sia una festa di compleanno o un matrimonio, una convention aziendale o una festa di qualsiasi genere, la musica non è un dettaglio ma una delle componenti più importanti. È l’elemento che crea la giusta atmosfera. Quello che più resterà impresso nei ricordi dei tuoi ospiti. Per questo, è fondamentale affidarsi a DJ per eventi professionisti.

In questo articolo ti daremo preziosi consigli per scegliere il DJ più adatto al tuo evento.

L'importanza della musica durante un evento

Come già ricordato in apertura, la musica non è un dettaglio di poco conto durante una festa o un evento. Non rappresenta infatti un mero “sottofondo” per riempire gli imbarazzanti silenzi che possono venirsi a creare, ma ha precisi compiti. Proprio per questo motivo, durante l’organizzazione di un evento, è di fondamentale importanza occuparsi del fattore musica per tempo ed affidandosi ad esperti professionisti del settore.

Scegliere un DJ: Le 6 domande da porsi
DJ: Preventivi gratis in poche ore

Durante un evento, la musica riveste 4 importanti scopi.

    • Accogliere. Fin dall’arrivo, ogni ospite deve sentirsi ben accolto e sentirsi a suo agio

    • Comunicare. La più grande dote che un DJ professionista deve possedere è l’empatia. Deve infatti saper comunicare con gli ospiti attraverso le note e far provare delle emozioni. In questo modo, la musica permette di creare un ricordo positivo dell’evento stesso

    • Favorire la socializzazione. La musica non deve sovrastare ma creare una buona atmosfera, volta a favorire piacevoli chiacchierate, fare nuove amicizie e rafforzare relazioni

    • Intrattenere. La musica si deve evolvere nella maniera più adeguata durante le varie fasi dell’evento

DJ per eventi: come sceglierlo? Le 6 domande da porsi

Un evento che si rispetti deve essere accompagnato da tanta buona musica.

L’accompagnamento musicale non è un mero dettaglio ma parte fondante dell’evento stesso. Qualsiasi evento deve essere accompagnato dalla musica giusta, quella che sappia creare il mood più adatto per situazione e ospiti presenti. Questi ultimi devono infatti sentirsi coinvolti e lasciarsi trasportare dalle note. Non da ultimo, proprio la musica deve essere uno degli elementi che più rimarrà impresso nei loro ricordi.

Per scegliere il DJ per eventi che fa proprio al caso tuo, devi cominciare con il porti alcune domande.

  • Di che genere di evento si tratta? Festa di compleanno, cena aziendale, 18esimo, festa di laurea, inaugurazione e apertura di un punto vendita, sfilate di moda, team building, lancio di un nuovo prodotto…
  • Quale sarà lo stile dell’evento? Moderno, chic, tradizionale, elegante…
  • Qual è il target? E l’età media di coloro che vi parteciperanno?
  • Quali sono i gusti musicali delle persone che prenderanno parte all’evento? (domanda di cui, non sempre, si conosce la risposta, ma che spesso può essere desunta dall’età media)
  • Che budget ti sei prefissato di spendere?

Oltre a questi quesiti, occorre poi stabilire a priori se la musica dovrà essere un gradevole sottofondo oppure costituire parte fondante dell’evento stesso.

Una volta risposto a queste domande, avrai le idee più chiare e potrai così procedere a scegliere il DJ più adatto per l’evento che stai organizzando.

DJ per eventi: come riconoscerlo?

Qualunque sia l’evento che stai organizzando, affidati ad un DJ professionista che, sicuramente, saprà soddisfare ogni tua aspettativa.

Un DJ professionista riesce ad interpretare lo stile dell’evento, i gusti del cliente e quelli dei suoi invitati, così da predisporre una playlist ad hoc.

Di solito ha strumentazione di sua proprietà: consolle, microfoni e strumentazioni varie. Ed inoltre, fornisce al cliente informazioni esaustive e dettagliate sul servizio offerto.

Chiedigli poi di poter ascoltare alcune sue playlist e mix, così da farti un’idea del suo stile e del suo sound.

Infine, per accertarti di essere di fronte ad un vero professionista del settore, chiedigli i dati di fatturazione e ragguagli sui diritti SIAE. Un professionista emette fattura e sa come gestire la burocrazia relativa alla SIAE.

Dunque, diffida da chi ti propone playlist preconfezionate!

Il DJ “giusto” ti farà poi lui stesso delle domande: sul tipo di evento e i partecipanti. Vorrà inoltre sapere se esiste una colonna sonora di riferimento o comunque delle canzoni che vanno assolutamente proposte.

DJ per eventi: contattami per un preventivo in poche ore

Stai cercando un DJ per eventi? Contattami

Stai organizzando una festa di compleanno, un evento aziendale, l’inaugurazione del tuo negozio o un qualunque altro tipo di evento e hai bisogno di un DJ per eventi professionista?

Contatta Andrea D’Aguì della AD Music. Cantante, chitarrista, animatore e DJ, è un musicista professionista dalla pluriennale esperienza che si occupa di fare intrattenimento con musica per vari eventi. Può offrirti un servizio di intrattenimento musicale personalizzato, suggerendoti varie soluzioni musicali per la buona riuscita del tuo evento. Se vuoi organizzare un evento memorabile e permettere ai tuoi invitati di vivere un’esperienza unica, non aspettare ancora e chiamalo! Grazie a lui, la tua festa decollerà e resterà nella memoria di tutti i presenti come una storia di grande successo!

Contattami

Post Views: 366
DJ per eventi a Cremona, DJ per feste a Cremona, Musicista per matrimoni a Cremona Musicista per matrimoni a Crema DJ per feste a Crema, DJ per eventi a Crema, Musicista per matrimoni a Fiorenzuola DJ per feste a Fiorenzuola, DJ per eventi a Fiorenzuola,